Previous page | 1 | Next page
Facebook  

«Togliersi il battesimo» è possibile? Cosa comporta?

Last Update: 8/10/2018 3:43 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 4,246
Location: NAVE
Age: 47
Gender: Male
8/10/2018 3:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Carissimo don Silvano Sirboni,
ho da sottoporre una questione un po’ dolorosa, che ha toccato la mia famiglia.
Qualche settimana fa mio fratello mi ha annunciato di volersi… «sbattezzare» (cioè togliersi il battesimo) e di aver iniziato le pratiche in tal senso. Sono una catechista e so che il battesimo è indelebile, ma mi è sembrato così sicuro di sé che non ho osato replicargli nulla.
Mi chiedo: c’è davvero un modo per «togliersi il Battesimo»? Cosa comporta, in pratica questa decisione? Grazie fin d’ora della risposta.

Pina


La catechista Pina ha ragione: non è possibile cancellare il battesimo come non è possibile cancellare la nostra paternità e maternità genetica, comunque avvenga e qualunque sia la nostra relazione con chi ci ha generati.
Il battesimo manifesta e realizza un’azione di Dio che produce ciò che dice e dalla quale egli non si pente mai, qualunque sia la nostra risposta. La teologia ha chiamato questo rapporto indelebile della creatura umana con Dio «carattere». I sacramenti non fondono semplicemente un rapporto individuale con il Signore, ma sviluppano la Chiesa, corpo visibile di Cristo. Ora c’è chi, per ragioni che solo il Signore conosce e può giudicare, decide di non voler avere più alcun interesse per Dio e di manifestarlo anche visibilmente (e polemicamente) rompendo in maniera pubblica il suo rapporto con la Chiesa. Infatti, si possono voltare le spalle a Dio anche senza nulla cambiare nel registro parrocchiale. Non è l’annotazione nel registro che fa il cristiano; si può essere battezzati ed essere liberamente atei. I sacramenti non tolgono la libertà. Tuttavia, l’autorità ecclesiastica, nel rispetto della dignità e libertà di ciascuno, accetta di porre una nota a margine dell’atto di battesimo che non cancella il sacramento (non sta nel potere dell’uomo annientare un’azione di Dio!), ma sospende tutti i doveri e diritti ecclesiali: l’esclusione da tutti i sacramenti e sacramentali; il divieto di essere padrino / madrina nei battesimi e nelle cresime; la privazione delle esequie cristiane, a meno che non sia stato dato un qualche segno di pentimento (cf. CDC, can. 1184). Proprio quest’ultima precisazione rivela come le sanzioni della Chiesa non siamo punitive, ma medicinali, non mirano a condannare, ma a salvare (cf. CDC, can. 1312).
Ciò che è chiamato impropriamente «sbattezzo» richiede una certa procedura giuridica che coinvolge il parroco e lo stesso vescovo, non per complicare la vita a chi ha scelto di andarsene, ma perché tale gesto sia pienamente consapevole e anche ufficiale, come desidera appunto chi fa tale richiesta. La Chiesa, come il padre misericordioso della nota parabola, non si oppone alla libertà del figlio che vuole andarsene di casa, ma non per questo cessa di amarlo, con la speranza che un giorno quell’amore indelebile e gratuito, significato dal battesimo, abbia il sopravvento nel cuore umano e permetta a tutta la casa di Dio di fare festa, in cielo come in terra (cf Lc 15,7).

Silvano Sirboni
Kindle Unlimited - cosa è e cosa ti offre TOPMANGA FORUMcosa9/26/2019 2:24 PM
Qual'è il nome di Dio?Testimoni di Geova Online...16 pt.10/20/2019 7:39 PM by barnabino
Matteo Salvini - Se questo è un CarismaticoAnkie & Friends - L&#...10 pt.10/20/2019 4:02 PM by Gag Lee Hano
Pesca la coppia EFP8 pt.10/20/2019 8:48 PM by Dark Sider
Sampdoria - RomaSenza Padroni Quindi Roma...5 pt.10/20/2019 7:02 PM by jandileida23
Mia Ceran alla RaiTELEGIORNALISTE FANS FORU...5 pt.10/20/2019 6:25 PM by Sir_Anthony
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:35 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com